10 aprile 2019

Corso di formazione: "Competenze interculturali: quando il lavoro valica confini e culture"

Festival Nazionale delle Culture X Edizione.
Il 9 e 10 maggio 2019 si terrà presso l'Università di Pisa, Scuola di Ingegneria, Polo C Aula 2.1 e Aula F4, il Corso di formazione "Competenze interculturali: quando il lavoro valica confini e culture".




9 aprile 2019

Convegno: "Per un'arte dell'ascolto"

Festival Nazionale delle Culture X Edizione.
Si terrà il giorno 11 maggio 2019 ore 10,00, presso l'Università di Pisa, Scuola di Ingegneria, Aula Magna, il Convegno Scientifico Interdisciplinare "Per un'arte dell'ascolto" .



Convegno: "Violenza di genere. Strumenti di analisi per l'intervento e la prevenzione"

Si terrà a Pisa, nei giorni 3 e 4 maggio 2019, il Convegno "Violenza di genere. Strumenti di analisi per l'intervento e la prevenzione". Esperti sull'argomento si confronteranno sul tema.
Il Convegno si terrà presso l'Ordine dei Cavalieri di S. Stefano, Piazza dei Cavalieri, 1, Pisa.



Seminario: "Discriminazione e violenza di genere nel mondo del lavoro"

Il seminario "Discriminazione e violenza di genere nel mondo del lavoro" si terrà il 2 maggio 2019, ore 9,00, presso l'Università di Pisa, Scuola di Ingegneria, Polo C Aula 2.1.
Il tema sarà affrontato da vari punti di vista: mobbing, stalking, disparità di trattamento economico, difficoltà di avanzamento di carriera, maternità ostacolata, reati di violenza morale e molestia sessuale.



Il Progetto "Vietato violare"

"Vietato violare" è un progetto sostenuto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Pari Opportunità. Il Progetto si inserisce nell'ambito delle azioni destinate alla prevenzione e al contrasto della violenza di genere. Il CAFRE (Centro per l'Aggiornamento, la Formazione, la Ricerca Educativa) dell'Università di Pisa è il promotore principale e coordina il Progetto con il contributo di Culturae Percorsi di Formazione e Comunicazione, Steadfast Onlus, SoIS Società Italiana di Sociologia, OSIM Osservatorio Studi Internazionali sul Mediterraneo e UMI Unità Migranti Italia.
Il Progetto prevede una serie di attività culturali, comunicative, accademiche e artistiche al fine di impostare una campagna di sensibilizzazione e di intervento su questo tema di grande rilevanza sociale.